Gravina Giovanni Vincenzo. Origines juris civilis, quibus ortus et progressus juris civilis, jus naturale, gentium et XII tabb. legesque ac sca explicantur.
Lipsiae, apud Jo. Fridericum Gleditsch, 1708.
In-4° (cm. 19,8), legatura coeva in p. pelle, titolo in oro su tassello marocchino e fregi in oro ai comparti del dorso, tagli rossi, risguardi marmorizzati; pp. [56] 232 [10] 233-462, cc. 463-474, pp. [2] 475-757 [67] in buono stato, capilettera e testatine silografiche; leggera brunitura uniforme e lievi fioriture, margine dell'ultimo fascicolo leggermente sbocconcellato; antichi appunti alle guardie. Bell'edizione: il primo capitolo De ortu et progressu juris civilis era già uscito in Italia (Napoli 1701), i due restanti De jure naturali, gentium et XII tabularum nonché De legibus et Senatusconsultis sono qui in prima edizione. Libro letto da Montesquieu, ebbe grande influenza sul pensiero politico del Settecento. Buon esemplare.
Id 7820
Diritto - Politica
Prezzo:
€ 500
INFORMAZIONI
STAMPA SCHEDA

ORDINI DALL'ESTERO:
chiedi per i costi di spedizione e licenza di esportazione