Ruiz Villegaz Fernando. Ferdinandi Ruizii Villegatis Burgensis Quae exstant opera; Emmanuelis Martini Alonensis decani studio emendata, et ad fidem Castelviniani codicis correcta: a Bernardo Andrea Lama iterum recognita ac recensita nunc primum prodeunt jussu excellentissimi domini J. Basilii a Castelvi.
Venetiis, typis Joannis Baptistae Albrizzi Hieron. Fil., 1734.
In-folio (cm. 29), legatura coeva in cartonato d'attesa con titolo su etichetta al dorso (lievi tracce d'uso); pp. [44] 242 [2b] in ottimo stato, con 1 antiporta disegnata da Bertoli e incisa da Sedelmayr in rame n.t., molte vignette sempre in rame n.t. (tra cui una quasi a piena pagina) incise da Cattini; lieve alone al solo margine superiore del frontespizio, antichi appunti al risguardo. Prima rara edizione a stampa delle poesie del Ruiz Villegas, latinista spagnolo del XVI secolo. Il manoscritto coi componimenti fu ritrovato in una biblioteca nobiliare da Emanuele Martini, curatore dell'edizione. Cfr. Brunet IV, 1459; Graesse VI, 191. Esemplare molto buono.
Id 7979
Letteratura
Prezzo:
€ 275
INFORMAZIONI
STAMPA SCHEDA

ORDINI DALL'ESTERO:
chiedi per i costi di spedizione e licenza di esportazione