Martorelli Giacomo. De regia theca calamaria in regia academia litterarum graecarum professoris sive Melanodoxeioi ejusque ornamentis.
Neapoli, Simonii Fratres Typographi, 1756.
2 volumi in 1 in-4° (cm.26,2), legatura del XIX secolo in m. pelle nocciola con titolo in oro su tasselli neri e filetti in oro al dorso con nervi (lievissimi segni d'usura), piatti e risguardi marmorizzati; pp. [8] C 290, [9] 292-738 a numerazione continua con 1 tavola illustrativa in rame f.t. e numerose figure in legno n.t.; sporadiche e lievi fioriture, leggerissima brunitura uniforme. Edizione originale di un famoso libro di grande erudizione proibito dal governo napoletano (perché avrebbe svelato le scoperte secretate di Ercolano) e incentrato sul ritrovamento di un vasetto di unguenti che l'autore credette un antico calamaio. Le «eruditissime discussioni» [Cicognara 2681] che ne scaturiscono divagano sull'archeologia e l'epigrafia dell'Italia meridionale; un capitolo intero tratta di divinazione e di astrologia. Cfr. Graesse IV, 432. Ottimo esemplare.
Id 8365
Archeologia
Prezzo:
€ 750
INFORMAZIONI
STAMPA SCHEDA

ORDINI DALL'ESTERO:
chiedi per i costi di spedizione e licenza di esportazione