Febvre Michel [Justinien De Tours]. Teatro della Turchia dove si rappresentano i disordini di essa, il genio, la natura, et i costumi di quattordici nazioni che l'habitano. La potenza degli Ottomani [..].
In Milano, nella Stampa delli heredi di Antonio Malatesta, 1681.
In-4° (cm.  22,8), legatura coeva in m. pergamena con titolo e fregio ms. al dorso (stanca); pp. [20] 530 [2b] in buono stato, vignetta al frontespizio con le armi di papa Innocenzo XI (C. Laurenne); sporadici segni d'uso e rare fioriture. Prima edizione di questa importante opera redatta sotto pseudonimo dal cappuccino Justinien de Tours, già autore dello Specchio o vero descrittione della Turchia (1674), anch'esso frutto dei lunghi anni trascorsi tra gli Ottomani come missionario. In confronto quest'opera è visibilmente «much expanded» [Blackmer 577n]. Esemplare molto buono.
Id 8459
Turcica
Prezzo:
€ 1000
INFORMAZIONI
STAMPA SCHEDA

ORDINI DALL'ESTERO:
chiedi per i costi di spedizione e licenza di esportazione