Zacchia Paolo. Quaestionum medico-legalium, tomi tres [...].
Lugduni, ex Typographia Germani Nanty, 1674-1673.
3 volumi in 1 in-folio (cm. 35), legatura coeva in piena pergamena rigida con nervi, titolo anticamente manoscritto su carta al dorso e sul taglio inferiore; pp. [16] 442 [2b], [2] 443-454 [2] 455-784 [62], [8] 254 [44] in buono stato, frontespizi in rosso e nero con marca (leone rampante con api), testo su due colonne; fioriture sparse e segni di pieghe alle prime carte. Edizione lionese curata da Johann Daniel Horst di questa estesissima, variegata, importante trattazione di medicina legale in nove libri (più consilia e decisiones), autentico caposaldo della letteratura antica in materia. Tra i temi più controversi la psicopatologia, l'ermafroditismo, la teratologia, le patologie diaboliche, la tortura giudiziaria. Primi due volumi con paginazione continua. Cfr. Brunet V, 1516. Buon esemplare genuino.
Id 8825
Diritto - Giuridica
Price:
€ 650
INFO
PRINT DETAILS

ORDERS FROM OVERSEAS:
get a quote for shipping and license cost