Giovanni Fiorentino. Il pecorone, nel quale si contengono cinquanta novelle antiche, belle d'inventione et di stile.
In Milano [Lucca], appresso di Giovann'Antonio de gli Antonij [Benedini], 1554 [1740].
In-8° (cm. 17,6), legatura del XIX secolo in mezza pelle allumata con titolo in oro su tassello al dorso, pp. IX [1b] di dedica ed errata, cc. 227 [1] in buono stato, brunite e con leggere fioriture sparse; assente la prima carta bianca. Contraffazione eseguita con questi falsi dati tipografici dal Benedini di Lucca nel 1740. L'edizione originale fu stampata a Milano dal Degli Antoni nel 1558, mentre la presente è una copia di quella del Farri del 1565. «V'hanno alcuni pochi esemplari corredati di cinque carte al principio [...] fatte imprimere dal can. Biscioni dopo che il libro era già divulgato» [Gamba 526]. Cfr. Passano 346. Buon esemplare. (NA2)
Id 12786
Letteratura
Prezzo:
€ 250
INFORMAZIONI STAMPA SCHEDA

ORDINI DALL'ESTERO:
chiedi per i costi di spedizione e licenza di esportazione