Paoletti Ferdinando. L'arte di fare il vino perfetto e durevole da poter servire al commercio esterno.
Firenze, per Gaetano Cambiagi, 1789.
In-8° (cm. 21,2), legatura coeva in cartonato d'attesa con titolo su tassello applicato al dorso (stanca, con usura alla cerniera); pp. XXII 439 [1b] in barbe, in stato molto buono (lievi e sporadiche fioriture, senza la prima carta bianca); con 2 tavole fuori testo in fine incise in rame da Giovanni Canocchi con svariate figure relative a strumenti per la vinificazione, fra cui una «culla, o cola per ammaccar le uve». Seconda edizione, riveduta, corretta ed aumentata dal Paoletti stesso, di uno dei principali trattati enologici del Settecento italiano; l'opera costituisce il Tomo II de le Opere Agrarie del sacerdote Ferdinando Paoletti. Ex libris a timbro al contropiatto. Cfr. Einaudi 4284. Esemplare molto buono. (NF2)
Id 14100
Enologia
Prezzo:
€ 450
INFORMAZIONI STAMPA SCHEDA

ORDINI DALL'ESTERO:
chiedi per i costi di spedizione e licenza di esportazione